giovedì 22 marzo 2018

Special situation: Altice NV

Lo scorso 8 gennaio Altice NV (ATC NA) ha annunciato lo spin-off delle attività americane raggruppate nella controllata Altice USA (ATUS:US) della quale possiede il 67,2%. Prima della separazione ATUS pagherà un dividendo speciale di $1,5 miliardi che ATC utilizzerà in parte per ridurre il debito.

lunedì 12 marzo 2018

Tetragon Financial Group

Tetragon Financial Group (quotato sia a Londra, TFG LN, che ad Amsterdam, TFG NA, sempre in USD) è una posizione che ho aggiunto al portafoglio lo scorso anno ma che non ho discusso nei dettagli.

Si tratta di un fondo chiuso che investe in un ampio spettro di strategie alternative: tecnicamente è un investimento in Tetragon Financial Group Master Fund Limited (TFM), del quale TFG detiene il 100% del capitale.


martedì 6 marzo 2018

“Keep up the momentum” (ed altri risk factors)

Momentum è una delle strategie di trading più antiche e popolari: e puntualmente ogni volta che c’è un’inflessione nei mercati cominciano le discussioni se sia opportuno abbandonarla, almeno temporaneamente. Dopo un gennaio positivo molti famosi fondi di trend following hanno infatti registrato perdite consistenti in febbraio (“Quantitative hedge funds take February beating”).

mercoledì 28 febbraio 2018

Cambiamenti contabili (II): Leasing operativi

“The balance sheet deserves more attention than Wall Street has been willing to accord it for many years past (Benjamin Graham)”

Questa massima è vera oggi come lo era quando Graham la incluse in Security Analysis nel 1934. Quando le cose vanno bene, studiare a fondo la struttura patrimoniale sembra poco importante, ma quando girano al peggio gli investitori tendono a domandarsi: “Perché non ho prestato più attenzione al balance sheet???


lunedì 26 febbraio 2018

Cambiamenti contabili (I): Revenue recognition

Questo ed il prossimo anno porteranno notevoli cambiamenti nel modo nel quale le aziende presenteranno i numeri di bilancio.

Il primo sarà dovuto all’introduzione, già dal 1 gennaio 2018, di IFRS 15 “Revenue from Contracts with Customers. Il secondo, che sarà invece valido dal 1 gennaio 2019 (quindi a partire dalla pubblicazione dei bilanci del 2018), è IFRS 16 e riguarda il trattamento dei leasing operativi (che saranno discussi nel prossimo post). Cambiamenti simili, anche se non esattamente gli stessi, sono previsti per US GAAP.